Io avrei dovuto fare l’attore
o al massimo qualcosa di manuale,
invece di studiare e farmi del male
con ‘ste manie da finto dottore.

Non ho nessun talento naturale.
A scuola son sempre stato il peggiore
della classe. Mo’ però so’ professore,
anche se resto ignorante uguale.

Non fate caso a ‘sto fatto che scrivo,
perché lo dicon tutte le persone:
son meno simpatico che dal vivo.

Perché in fondo so’ nu bravo guaglione.
Ho oltre trecento sonetti all’attivo,
ma resto sempre il solito coglione.

Annunci