Sono pervaso da brutti pensieri,
pensieri d’odio fondamentalmente,
mi si sono insediati nella mente
e ne farei a meno volentieri.

La volta che ti ho vista, era ieri
e troieggiavi con quel deficiente,
tu, al solito, sempre sorridente,
ma i tuoi occhi sembravano più neri.

Conosco quelle tue ipocrisie
che sai sfoderare all’occasione
quando ti riempirà di smancerie.

Proprio come richiesto dal copione,
vivrete raccontandovi bugie:
vi capirete alla perfezione.

Annunci