Il mondo delle idee è un mondo strano,
infatti non è affatto così ideale,
è qualcosa di molto più alla mano,
di più, come dire, di più normale.

All’inizio c’ero rimasto male
perché pensavo, come ogni cristiano,
che fosse qualche cosa di mentale,
ed è così che ho svelato l’arcano.

Quel che mi figuravo nella mente
era solo l’imbocco d’un sentiero
che conoscevo già perfettamente.

Era il mio essere, l’essere vero,
che lavorava ininterrottamente
per dare più sostanza al mio pensiero.

Annunci