di profondi cambiamenti
di accannare i deficienti
di finirla coi lamenti
di un po’ meno sbattimenti

di spostare alcuni accenti
di godersi i bei momenti
di ballare i balli lenti
di non fare complimenti

d’esser bravi e intelligenti
d’esser pochi ma contenti
d’esser sempre più coscienti

di gridare ai quattro venti
che ti venga un accidenti
è già tempo e non lo senti

Annunci