Un conto è cadere e risollevarsi,
un altro conto è non cadere affatto.
Un conto è provare fino a sbagliarsi,
un altro conto è non aver mai fatto.

Un conto è decidere di accordarsi,
un altro conto è cedere a un ricatto.
Un conto è volersi bene e amarsi,
un altro conto è chiudere un contratto.

E ancora un conto è fare ciò che vuoi
chiedendo scusa e cercando permessi,
un altro conto è farlo perché puoi.

Tutti quanti scendiamo a compromessi,
tutti pagano un conto prima o poi
come pegno per essere se stessi.

Annunci