La povertà
nasconde una ricchezza,
la fedeltà
un pizzico di ebbrezza,
nel dubbio sta
la vera sicurezza,
così che qua
non ci si raccapezza.

La libertà
contiene la certezza,
l’ingenuità
scambiata per stoltezza,
felicità
intrisa di tristezza
e quel che si ha
neppure lo si apprezza.

Com’è che va,
lo dico con franchezza:
precarietà,
lavoro e insicurezza,
scivolerà
così la giovinezza.

Nessuno sa
la via della saggezza,
per carità,
viviamola in scioltezza,
non guasterà
un po’ di leggerezza.

Annunci