Saper di non saper ci va pazienza,
i dubbi sono il pane della scienza,
il nozionismo senza conoscenza
ha sdoganato in toto l’insolenza.

Lo stato legalizza la violenza,
i porti sono chiusi all’accoglienza,
politici di rara incompetenza
si spingono ben oltre la decenza.

La strafottenza dell’adolescenza,
i social network fan la differenza:
mi raccomando guida con prudenza.

Insisto sui sonetti per coerenza,
mi ostino su sta linea, spero senza
ripercussioni e crisi di coscienza.

Annunci